22 settembre 2013

Peperoni in agrodolce

I peperoni sono ricchi di virtù e con i loro colori solo a vederli fanno allegria, questa è la stagione giusta per consumarli e prepararli  per le conserve,  in agrodolce sono buonissimi e si conservano molto bene.
(questi sono del mio orticello)
 LA RICETTA
peperoni colorati
1 lt aceto di vino bianco
2 bicchieri olio evo (circa 400 ml )
400 gr zucchero
una manciata di sale grosso
aglio, basilico, grappa.
barattoli con tappi ermetici.  
 Mettere in un tegame: aceto, olio, zucchero, sale, e portare a bollore,
   intanto pulire i peperoni e tagliarli a pezzi                                        

 farli bollire per 5 minuti e scolarli ( anche un po alla volta)
   sciacquare con la grappa i barattoli già puliti
   riempirli aggiungendo basilico e aglio a piacere
coprire con il liquido di cottura  (basterà per circa 3 kg di peperoni ) chiudere e sterilizzare facendo bollire i barattoli per 20 minuti.
riporre in dispensa, si conservano a lungo e sono veramente buoni!!
Ricetta datami dalla Signora Peppina Delogu medico di professione ma appassionata e cultrice di arte culinaria, che io ringrazio.

Posta un commento